Skip to content

Sunset

Sunset – “Viaggio Libero”

l’album di esordio con le collaborazioni di Graham Bonnett (Rainbow), Jennifer Batten e Wilko Zanni (Rats)

dal 29 Febbraio 2012 in tutti gli store digitali da Raw Lines / New Model Label – disponibile in cd su www.sunsetrock.it

Un “Viaggio Libero”, senza confini, tra rock italiano, diretto e sanguigno, momenti hard, influenze americane ed aperture pop.

 I Sunset sono una formazione di Novara che arriva al debutto sulla lunga distanza dopo avere pubblicato un EP, “Italian Heavy Rock” nel 2009, promosso dal vivo in tutta Italia.

Al disco partecipano tre ospiti speciali: il primo è Wilko Zanni, leader dei Rats, in “El Frago”, un omaggio al villaggio spagnolo ed alle sue atmosfere “western”, presente anche in versione in lingua spagnola.

Altro esperimento interessante è la collaborazione con Graham Bonnet, cantante inglese già nei Rainbow, MSG, Alcatrazz ed Impellitteri che duetta con Simon in “Lunghezza D’Onda”, esempio di come cantato italiano ed inglese possano convivere senza problemi se la vera lingua comune è il rock!

Ultima, ma solo in scaletta, non certo per importanza, è la presenza di Jennifer Batten, la prima guitar-heroin della storia, una vera virtuosa, che molti ricorderanno al fianco di Michael Jackson.

Le liriche dei Sunset raccontano storie di vita quotidiana, all’insegna del rock’n’roll, con alcuni momenti di riflessione sul mondo e sull’attualità, in “Tiro Violento” ed “In Alto Le Mani”, ed infine un omaggio ad uno dei personaggi più amati (e, forse, positivi) della tv italiana, l’ispettore Coliandro, creato da Carlo Lucarelli a cui è dedicata “Coraggio … Fatevi Ammazzare”

Line-up: Simon – vox, harmonica -/ Rot – guitars, backing-vocals / Alex – bass, backing-vocals / Cacao – drums

Tracklist: 1.Do.c / 2. El Frago (feat Wilko Zanni) / 3. Viaggio Libero / 4. Tu / 5. Lunghezza D’Onda (feat. Graham Bonnet) / 6. Bambole / 7. Tiro Violento / 8. In Alto Le Mani / 9. Sotto Spirito / 10. Coliandro / 11. Coraggio… Fatevi Ammazzare / 12 Sospetto (featuring Jennifer Batten) / 13. Regalalo Alla Mamma / 14. El Frago (spanish version)

Link: www.sunsetrock.it  www.rawlinesmusic.com http://www.newmodellabel.com

Booking: marco@staffmillennium.it Band: management@sunsetrock.it

Ufficio Stampa Raw Lines /New Model Label – govindnml@gmail.com

Sunset – “Viaggio Libero” – track by track, raccontato da Simon

Do.c: “Quando una chitarra trova la sua giusta dimensione dice grazie al dottor Ciolo e sia io che Rot era da un po’ che volevamo ringraziare il Doc a modo nostro…”

El Frago: “Un amico ci parlò in toni estatici di questo paesino spagnolo che regala sapori western e cultura selvaggia, tanto che decidemmo di far partire da qui il nostro viaggio… e di sicuro non potevamo partire senza Wilko…”

Viaggio libero: “Il significato che attribuiamo alla musica sta tutto qui, nero su bianco, al centro di una libertà impagabile che ci fa sognare e ci rende vivi…ovviamente in un paio di jeans…”

 Tu: “Per Amanda di cui non posso fare a meno…”

Lunghezza d’onda: “Un esperimento concepito per superare barriere linguistiche che non esistono se non nelle menti di chi le accetta… e se per superarle chiami un amico di nome Graham Bonnet il gioco è fatto… se poi riesci anche a farlo cantare una frase in italiano allora hai messo un piede sulla luna…”

Bambole: “Io e il Rot al mare d’estate di sicuro non ci annoiamo in mezzo ai frutti del peccato… la bellezza del creato ci circonda con un’estasi di colori… con la F maiuscola… ”

Tiro violento: “La terra è un paradiso che non sopporta più la nostra violenza e l’unico modo per dirlo al mondo è scrivere un episodio disperato e atomico, ecologico e incazzato… facciamoci sentire e forse qualcosa cambierà… se non è tardi…”

In alto le mani: “Lasciate ogni speranza o voi che entrate in questo inferno mediatico…”

Sotto spirito: “Quando finisce una storia hai un solo desiderio… annegare in un mare alcolico e farti salvare dal tuo cantante facendo rischiare anche a lui l’annegamento etilico…”

Coraggio…fatevi ammazzare: “Abbiamo sentito l’esigenza di dedicare un brano allo straordinario personaggio di Lucarelli di cui siamo grandissimi estimatori…”

Sospetto: “Un rapporto che finisce con l’amaro in bocca solitamente ci priva del gusto di passare sotto le porte senza intoppi… ma a volte regala il sapore di un’amicizia con Jennifer Batten… “

Regalalo alla mamma:“Un’ottima serie di alternative a un’eventuale insoddisfazione circa il nostro disco… non si può piacere a tutti e anche chi non è soddisfatto deve essere rispettato e tenuto in considerazione…”



No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: