Skip to content

Dischi Tagliati

aprile 11, 2014

Dischitagliati

I negozi di “Dischi Tagliati” erano solitamente normali negozi di dischi, forse qualcuno di questi esiste ancora, che, accanto alle novità avevano in vendita i meravigiosi “Dischi Tagliati”, ovvero normalissimi dischi (da non confondere con i promo omaggio per i giornalisti) provenienti da stock invenduti, a cui era stata tagliata una parte della copertina e rivenduti ad un prezzo ribassato che terminava sempre in .900 lire… 2900, 3900, 4900 e così via… Non erano male, e spesso per i “Dischi Tagliati” passavano anche grandi artisti, vittime di calcoli  un po’ troppo ottimisti… Con le tirature limitate al giorno d’oggi questo non è possibile, a meno di non fare un’edizione limitata in “Disco Tagliato”. Avvisatemi se ne trovate una…

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: