Skip to content

Animal Farm Project

afp_front_cover_web

Animal Farm Project – Complicated Lines

Debut album – from May 25th by Black Fading Records, CD & digital.

The origins of Animal Farm Project’s sound is in the chemistry balance of all the six elements from the band, each one bringing his own ideas, sounds and influences coming from different backgrounds, like few other bands.
This research brought to the creation of a unique sound, in which new wave and post punk influences are combined with a psychedelic attitude, funk rhythms and, of course, rock.

The opening track “Animal Farm Song” can be seen as a sort of manifesto of the band attitude and songwriting which refuses to adopt the classical song structure to develop something that can be defined “progressive”.

New Wave and post-punk influences are dominant on tracks as “I Take My Time” and “Look at Yourself”.

The voice of Stefania Centonze, formerly singer for all-female Italian band Mumble Rumble, is another distinctive element of Animal Farm Project sound, moving from more intimistic moments to rock explosions.
“Complicated Lines” has been recorded in Bologna (Italy), the band’s hometown, by Cristiano Santini, and is released by Black Fading Records.

LINE UP
Stefania Centonze – voice
Francesco Giorgiani – guitar
Adriano Primaverile – bass
Fabio D’Aniello – guitar
Ivan Gagliano – keyboards
Daniele Gironi – drums

LINK:
www.myspace.com/animalfarmproject2
www.blackfading.com
www.newmodellabel.com

Italian:

L’album di debutto dal 25 Maggio su Black Fading Records, in CD e digitale.

Gli Animal Farm Project sono una band che riesce a scuotere le certezze dell’ascoltatore. Difficile catalogare la loro musica, ed in “Complicated Lines” emerge fin da subito una forte volontà di contaminazione, tra generi apparentemente distanti. Il disco si apre con “Animal Farm Song”, traccia divisa in due parti, che rappresenta una sorta di manifesto di questa band. All’interno del brano, parti recitate, momenti più intimistici, aperture pop ed energia rock e momenti psichedelici, su cui risalta la voce di Stefania Centonze, già con le Mumble Rumble. New Wave e post-punk rappresentano un’altra grande influenza della band, evidente in brani come “I Take My Time” o “Look At Yourself” così come il funk, che emerge soprattutto dal punto di vista ritmico. “Complicated Lines” è quindi un album eclettico e la grande abilità della band in fase di arrangiamento e scrittura risiede proprio nell’integrare tutti questi  elementi all’interno dei brani, dando così un senso di continuità e creando così un proprio stile e marchio di fabbrica assolutamente riconoscibile.
La filosofia dei sei elementi della band è quella di contribuire ognuno con il proprio background musicale ed il proprio stile al risultato finale delle canzoni. L’album è stato registrato con la produzione di Cristiano Santini, ex cantante dei Disciplinatha, presso il Morphing Studio di Bologna. L’album è pubblicato da Black Fading Records, ed. musicali New Model Label.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 30 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: